lunedì 25 febbraio 2008

Desideri/Realtà

Il papa dichiara: "che i medici salvaguardino la vita". Ma non è finita qui; quei comunisti senzaDio dei giornalisti, che non perdono occasione di oscurare il pluricensurato Santo Madre, hanno omesso il resto del discorso, maledetti atei.
La bocca di Dio in terra ha infatti auspicato anche:
"Che i salumieri vendano affettati! I camionisti guidino con prudenza (ma anche con Giustizia, Fortezza e Temperanza)! I farmacisti vendano i farmaci e i presidi medico-chirurgici (ma solo quelli approvati dalla Chiesa(Tm)), e, soprattutto, che i preti pensino a dire messa, e non a fare politica!".
No, forse mi sbaglio, quest'ultima cosa non l'ha detta, purtroppo.

Ed ora, l'angolo del nozionismo inutile e fastidioso: si sappia che la legge regionale della Toscana 43/95 stabilisce l'obbligo e le modalità di iscrizione dei cani all'anagrafe canina tramite impianto sottocutaneo (alla base del lato sinistro del collo) di trasponder. Questo è costituito da una capsula iniettabile di vetro biocompatibile. Essa contiene un chip su cui è impresso un codice a 15 cifre. Il microchip ha una dimensione esterna di circa 11mm di lunghezza e di 2mm di diametro, ed è contenuto in un ago monouso, che può essere applicato su una particolare siringa o altro iniettore che, per ottemperare alle basilari norme di igiene, è sterile e monouso. Ovviamente, tale ago, dovendo inoculare una capsula di 2mm di diametro, ha un diametro interno simile, ed uno esterno leggermente superiore (circa 3 mm), è quindi di dimensioni notevoli, per essere un ago. Esso è, inoltre, molto affilato, molto. E' quindi chiaro che mi girino le palle per essermelo oggi piantato in un pollice, porca di quella troia!

13 commenti:

Fuma ha detto...

Non chiederti cosa può fare un ago per te, ma chiedeti cosa puoi fare tu per lui.
Io un'idea ce l'ho. Infilarlo nel buco nero (no, non è supermassiccio) di Papa Mazinga.

Poros ha detto...

Mi sa che in Papa Razzo si è tenuto un congresso delle parti molli, e sappiamo entrambi chi ha vinto. ;-P

Ligeia ha detto...

ti prego... ti prego... dimmi che ti sei iniettato pure il chip di riconoscimento! ahahahahahahah

Poros ha detto...

Per fortuna no! Anche perchè poi avrei dovuto allungare 20 euri alla mia veterinaria...
Certo, però... te lo immagini che figuroni, dopo, con gli amici?
- Cosa vi fate, ancora i piercing e tatuaggi? Siete vecchi! Il futuro sono i microchip!

Fuma ha detto...

Credo di sì. Infatti adesso all'anagrafe non è più Poros, ma 14589974563486927842, un grazioso cucciolo di schnauzer pronto ad essere soppresso appena se ne esce di testa.

Poros ha detto...

Tzè... non hai letto nemmeno la noiosissima descrizione precedente, altrimenti avresti notato che il numero è di solo 15 cifre... E poi, se al primo segno di squilibrio mi dovessero sopprimere... non starei scrivendo la risposta, invero.

Fuma ha detto...

Porc! Ho contato male la quantità di numeri :)

Ligeia ha detto...

per postare le immagini nei commenti di splinder vai su http://www.speedimages.org/upload-immagine.php carichi l immagini e poi copi incolli il codice html nel commento, diventa immagine nel momento in cui la invii ;)

Anonimo ha detto...

Oh, Gesù dagli occhi tristi, fai sparire i comunisti

http://ilpari.blogspot.com/

scacchino ha detto...

Noooo, anche tu? Già in tangenziale c'è pieno di transponder...

Poros ha detto...

@Fuma U_U ;-P

@Ligeia: Merci beacoup, ma chère...

@Anonimo "spam" bruno: già ci ero capitato, ma è poco originale, è meglio:
http://silvioberlusconitipensa.blogspot.com/

@scacchino, eh, mi piacerebbe fare quel mestiere, ma per ora devo accontentarmi, che non sono qualificato...

ni ha detto...

dilla tutta, vecchio teppistello di periferia!!!
Che ti sei piantato l'agone nel ditino perchè il cane ha fatto e te sei sobbalzato con le manine, piantandoti il punteruolo nella mano!

Ma non guardi grey'sanatomy?? male! perchè lì ti insegnano che l'ago si tiene in alto e lontano dal resto del corpo (il tuo)!

Ovviamente tutto questo viene spiegato alla terza puntata tra un'orgia in sala reperibili, un masti'ato nel sottoscala ed un po' di maldicenze in mensa ^__^


(sempre meglio che trapanassi ir dito, no??)

Poros ha detto...

In verità non è andata così. Potrei dire che rischiavo di piantaro nell'occhio al canino in questione, e l'ho salvato a costo del mio dito perchè salvare gli animali è la mia missione, ma, sinceramente, in quell'istante ho pensato "se gli cavo l'occhio la tipa mi fa causa, e il bimbetto non smetterà più di paingere"... E poi, prova te a stappare la siringa tenendo lontane le parti del corpo, mica mi chiamo sylar, io! Mi è andata di lusso, visto che di solito le stappo con la bocca, direi.